CRONACA   -  venerdì 16 dicembre 2016 - 13:06

Omicidio Ragone-Costanza: no tracce Ruotolo su bossolo

A confermarlo è stato il capitano Gentile, direttore del laboratorio del Ris di Parma

di Alessio Casulli
Omicidio Ragone-Costanza: no tracce Ruotolo su bossolo

È ripreso questa mattina il processo a carico di Giosuè Ruotolo, unico indagato per il duplice omicidio del militare di Adelfia, Trifone Ragone, e della sua fidanzata, Teresa Costanza, la coppia di fidanzati uccisi la sera del 17 marzo dello scorso anno, nel parcheggio del palazzetto dello sport di Pordenone. da quanto emerso nel corso del dibattimento, non vi è alcuna traccia del Dna di Ruotolo sul bossolo e sugli altri campioni biologici raccolti nella vettura dei due ragazzi. A confermarlo è stato il capitano Fabiano Gentile, direttore del laboratorio del Ris di Parma, ascoltato dai giudici della Corte d'Assise di Udine nel corso della nona udienza del processo.



Se hai problemi con la visualizzazione del video clicca qui per aggiornare il flash player.


Tag: omicidio, ragone-costanza, giosuè ruotolo

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone