CRONACA   TARANTO (TA)  -  venerdì 18 novembre 2016 - 16:55

Omicidio Scazzi, Michele Misseri e Ivano Russo davanti a Gup

Sta per concludersi la prima fase di un processo parallelo

di Francesco Persiani
Omicidio Scazzi, Michele Misseri e Ivano Russo davanti a Gup

Per qualche ora, stamattina, al Tribunale di Taranto, si sono riaccesi i riflettori sulla vicenda dell’omicidio di Sarah Scazzi, la 13enne di Avetrana assassinata nell’agosto 2010. Sta per concludersi la prima fase di un processo parallelo. Davanti al Gup Wilma Gilli, Ivano Russo, Michele Misseri, zio della vittima, e altre 10 persone. Sono accusati, a vario titolo, di false dichiarazioni rese al Pm e di falsa testimonianza. Michele Misseri anche per autocalunnia, essendosi addossato più volte, anche in aula, la responsabilità esclusiva del delitto. Il Gup, al termine dell’udienza, si è riservata di decidere per il prossimo 11 di gennaio sull’eventuale rinvio a giudizio. In carcere, come è noto, sono invece Sabrina Misseri e sua madre Cosima Serrano, rispettivamente cugina e zia di Sarah, condannate all’ergastolo in primo e secondo grado per omicidio volontario ed in attesa del verdetto finale della Cassazione. 






Tag: sarah scazzi, michele misseri, ivano russo

live tv e radio

I canali del Gruppo Norba in diretta

  • tn8
  • radionorba
  • radionorbatv

Telenorba Marco Montrone - Telenorba Marco Montrone- Telenorba Marco Montrone